Tagged: vita

Politica 0

… per la filosofia della guerra; il “conflitto”, la guerra non appartiene né al dominio dell’arte né a quello della scienza, ma al dominio della vita sociale. È un conflitto di grandi interessi, ha una sola conseguenza, una soluzione sanguinosa, è quindi, solamente in questo differisce da ciò che è un qualsiasi forma di commercio o a qualsiasi altra arte, a ben analizzare il commercio è anche esso un conflitto di interessi e attività, cosi come un prodotto artistico; per cui si puo ipotizzare che la guerra a sua volta e da considerarsi come un commercio…

L’uomo sarà colui che distrugera la Terra e se stesso e non solo con le guerre, ma per egoismo e sete di potere detterminato dall’ insano eccessivo desiderio del profitto.

More
Trascendenza 0

…Tutto ciò che si può compiere con un metodo semplice non deve essere tentato con un metodo complicato. Non vi è che una sola Verità la cui l’esistenza non ha bisogno di prove, perché è essa stessa la sua prova per coloro che sono in grado di percepirla. Perché mai servirsi della complessità per cercare ciò che è semplice? I saggi dicono: “Ignis et Azoth tibi sufficiunt”. Il corpo è già in vostro possesso. Tutto ciò che vi occorre è il fuoco e l’aria…

More
Cultura 0

In un mondo sempre più distratto affanato da tematiche materiali, rivoluzionarie, dove lo sconcerto porta alla alienazione, l’egoismo imperversa quale regola- quattro passi nella dimensione del cuore e dello spirito assetati…More

Sociale 0

…La morte è il desiderio di liberarsi di ciò che è insopportabile, e bene facevano gli antichi cristiani, ma anche gli antichi sumeri, egizi ecc., a vedere la morte come strettamente connessa a una rinascita. Per i cristiani il battesimo era insieme un’esperienza di morte (si veniva immersi nelle acque nere dell’inferno, del proprio passato, delle proprie colpe) e di rinascita (nello splendore del re del sole)…

More
Sociale 0

Un giorno un vecchio saggio fu interpellato sul valore della vita e delle azioni che compiamo.
Il vecchio non diede delle risposte ma prese un grosso vaso e dopo averlo riempito con dei sassi chiese agli interpellanti cosa avessero da dire su ciò che aveva fatto? Questi risposero “hai riempito un vaso di sassi”……

More
Sociale 0

Esistere- Vivo seduto su di uno scoglio e ripenso, al tempo che fù, alla mia giovinezza rimirando i flutti che si infrangono nella scogliera, ripenso ai mari tempestosi che affrontai,…More

Sociale 0

un problema di giustizia: se non c’è un’altra vita, allora i buoni e i cattivi avranno lo stesso destino! E’ uno degli argomenti con cui si afferma l’esistenza di Dio…More

Sociale 0

L’educazione è uno strumento indispensabile ed imprescindibile, per dare agli uomini la capacità di essere protagonisti della propria esistenza, per esercitare scelte personali e responsabili, per apprendere nel corso di tutta la vita senza frontiere, siano esse geografiche, politiche, culturali, religiose, linguistiche e di genere.
Educare è aiutare la vita ad incamminarsi nelle ampie e sempre nuove strade dell’esperienza con spirito sereno permeato di fratellanza, di desiderio di bene, di responsabilità.

More
Cultura 0

Auguste Comte (Montpellier, 1798 – Parigi, 1857) studiò per due anni all’Ecole Polytéchnique di Parigi e fu poi per qualche anno segretario e collaboratore di Saint-Simon. è generalmente considerato l’iniziatore…More