Tagged: vampirro

Storia 0

Sfruttando il malcontento contadino nei confronti dei grandi proprietari terrieri, Vlad, dopo un breve periodo passato in Moldavia perché sconfitto dai boiardi, decise di liberarsi in maniera risoluta di tutta l’opposizione. In una serata del 1459, dopo avere invitato 500 boiardi a cena, in segno di riappacificazione, li fece impalare tutti attorno al suo palazzo di Tirgoviste.Negli anni 1461-62 gli eserciti di Vlad fermarono a più riprese l’avanzata ottomana nei Balcani. Famose le battaglie di Giurgiu e di Turnu. Il 5 febbraio 1462 egli invia al re di Ungheria, Mattia Corvino, un racconto dettagliato di una spedizione anti-turca con annesse innumerevoli teste di decapitati, tra cui molte di donne e bambini. Dracula era molto coraggioso sul campo di battaglia, amava dirigere i propri soldati combattendo in prima fila

More