Tagged: rivoluzione

Politica 0

Lev Davidodich Bronstein, più noto come Trotsky, è uno dei protagonisti della rivoluzione russa del 1917. Partecipa attivamente alla nascita dell’Unione Sovietica, che condizionerà gli equilibri del mondo per 70…More

Cultura 0

Tesla: lo scienziato, il genio Fisico, scienziato, inventore, Tesla incarna la figura del genio moderno. Nato nel 1856 sotto il Regno di Slovenia e Croazia, Tesla è affascinato dai fenomeni…More

Cultura 0

In una fredda mattina del 7 novembre 1944, mentre a Mosca si celebra con particolare slancio patriottico l’anniversario della Rivoluzione d’ottobre dopo lo scampato pericolo dell’invasione nazista, a Tokyo, Richard…More

Cultura 0

Chi fu Baruch Spinoza nato ad Amsterdam nel 1632 da una famiglia di ebrei di origine portoghese, fuggiti dalle persecuzioni. Frequentò la scuola ebraica e poi venne istruito da Francesco…More

Cultura 0

I genitori di Pier Paolo, Carlo Alberto Pasolini, ufficiale di nobile famiglia ravennate, e Susanna Colussi, maestra elementare, si conoscono a Casarsa del Friuli, il paese di lei, dove lui…More

Cultura 0

…Kabul crocevia dell’Asia centrale, si trova in un punto di connessione davvero unico nel quale numerose civiltà eurasiatiche hanno interagito…

Kabul, in passato nota come il “crocevia dell’Asia centrale”, si trova in un punto di connessione davvero unico nel quale numerose civiltà eurasiatiche hanno interagito e spesso combattuto e che fu un importante teatro delle prime attività della storia. Attraverso le epoche, la regione oggi nota come Afghanistan è stata invasa da numerose potenze, tra cui gli Indoariani, i Medi, i Persiani, i Greci, i Maurya, l’Impero Kushan, gli Unni Bianchi, i Sasanidi, gli Arabi, i Mongoli, i Turchi, i Britannici, i Sovietici e più recentemente gli Stati Uniti. Raramente però queste potenze sono riuscite a esercitare il completo controllo della regione.

More
Storia 0

Era una donna molto alta e dall’aspetto terrificante. Aveva gli occhi feroci e la voce aspra. Le chiome fulve le ricadevano in gran massa sui fianchi. Quanto all’abbigliamento, indossava invariabilmente una collana d’oro e una tunica variopinta. Il tutto era ricoperto da uno spesso mantello fermato da una spilla. Mentre parlava, teneva stretta una lancia che contribuiva a suscitare terrore in chiunque la guardasse.

More
1 2 3 7