Tagged: medico

Cultura 0

Dal 162 visse a Roma, dove scrisse e operò, dimostrando così pubblicamente la sua conoscenza dell’anatomia. Si guadagnò una favorevole reputazione come medico esperto acquisendo presto un’ampia clientela. Uno dei suoi pazienti era il console Flavio Boezio, che lo introdusse a corte, dove divenne medico dell’imperatore Marco Aurelio.
Può essere considerato come il secondo padre fondatore della medicina antica dopo Ippocrate.

More