Tagged: Guerra

Politica 0

È soprattutto il Pacifico sud orientale, la zona cioè situata tra il Giappone, l’Australia e le isole Fiji a essere interessato da una complessa disputa territoriale che vede coinvolti Cina, Vietnam, Filippine, Taiwan, Brunei e Malaysia e, naturalmente, gli Stati Uniti e i loro alleati. All’inizio dell’anno, nel presentare la nuova dottrina strategica americana, il presidente Obama ha insistito sulla riduzione del numero degli effettivi presenti all’estero: l’esercito americano manterrà però inalterato il numero dei soldati di stanza nel Pacifico, anzi investirà le risorse maggiori proprio in quello scacchiere. Tutto per arginare l’espansionismo cinese…

More
Politica 0

L’articolo 11 della Costituzione italiana, recita «l’Italia bandisce la guerra come mezzo per la risoluzione delle crisi internazionali»,
L’articolo 11 della Costituzione italiana, uno dei più significativi, quello che recita che «l’Italia bandisce la guerra come mezzo per la risoluzione delle crisi internazionali», è stato apertamente e totalmente violato. Dal nostro punto di vista, l’articolo 11 già era stato più volte violato, ogni qualvolta l’Italia partecipava a missioni militari all’estero denominate ipocritamente “di pace”, nei Balcani come in Iraq, come in Afghanistan e Libia…

More
Storia 0

Ti ringrazio ragazza curda, perchè tu non combatti solo per Kobane, tu non combatti solo per il popolo curdo, ma tu combatti per la libertà, per la democrazia, tu combatti…More

Cultura 0

I pregiudizi razziali in senso stretto, come coscienza della superiorità “biologica” della propria “razza”, si sono sviluppati nell’epoca moderna, alla fine del XVIII sec., per giustificare una politica nazionalistica e colonialistica.
Nei confronti degli schiavi negri, nei primi tempi del colonialismo, gli europei avevano un disprezzo legato alla condizione sociale e non al sangue. Il nero non veniva considerato di per sé inferiore al bianco, anche se l’arretratezza scientifica e tecnologica veniva usata per sottomettere le popolazioni non-europee.

More
Temi giuridici 0

Le département d’État a interrompu ses subventions au Syria Justice and Accountability Centre (SJAC) qu’il avait créé à la Haye, en 2013, en vue de juger le président syrien Bachar el-Assad pour crimes contre l’humanité. Depuis deux ans, le SJAC collectait des témoignages sur les crimes imputés à la République arabe syrienne en réprimant laMoreMore
Politica 0

… per la filosofia della guerra; il “conflitto”, la guerra non appartiene né al dominio dell’arte né a quello della scienza, ma al dominio della vita sociale. È un conflitto di grandi interessi, ha una sola conseguenza, una soluzione sanguinosa, è quindi, solamente in questo differisce da ciò che è un qualsiasi forma di commercio o a qualsiasi altra arte, a ben analizzare il commercio è anche esso un conflitto di interessi e attività, cosi come un prodotto artistico; per cui si puo ipotizzare che la guerra a sua volta e da considerarsi come un commercio…

L’uomo sarà colui che distrugera la Terra e se stesso e non solo con le guerre, ma per egoismo e sete di potere detterminato dall’ insano eccessivo desiderio del profitto.

More
Politica 0

“Noi, popoli delle Nazioni Unite, decisi a salvare le future generazioni dal flagello della guerra, che per due volte nel corso di questa generazione ha portato indicibili afflizioni all’umanità, a riaffermare la fede nei diritti fondamentali dell’uomo, nella dignità e nel valore della persona umana, nella uguaglianza dei diritti degli uomini e delle donne e delle nazioni grandi e piccole…”
Le Nazioni Unite hanno come fine il conseguimento della cooperazione internazionale in materia di sviluppo economico, progresso socioculturale, diritti umani e sicurezza internazionale. Relativamente alla sicurezza internazionale in particolare hanno come fine il mantenimento della pace mondiale anche attraverso efficaci misure di prevenzione e repressione delle minacce e violazioni ad essa rivolte…

More
Sociale 0

Mariano di Jacopo, detto il Taccola (Siena, 1381 – 1453 circa), è stato un ingegnere, scrittore e scultore del primo Rinascimento. Il Taccola fu uno degli artisti-ingegneri senesi più eminenti…More

1 2 3 4 8