Tagged: fascismo

Sociale 0

Quando i nazisti salirono al potere , politica nei confronti dei massoni era equivoca. Gli sforzi per eliminare il Massone non hanno ricevuto la massima priorità. Quelle logge che adottavano tolleranza e uguaglianza e avevano collegamenti internazionali o connessioni attraverso i loro capi ai socialdemocratici o liberal-democratici sono stati oggetto di persecuzioni e spesso pressioni in dissoluzione “volontaria”. A pochi logge tedesche conservatori che erano disposti ad accogliere se stessi al regime sono stati in grado di continuare una qualche forma di esistenza solo per un po ‘di più. Tuttavia, il regime intendeva escludere quelli che si rifiutavano di abbandonare le loro connessioni massoniche.

More
Cultura 0

Malaparte Curzio.-Pseudonimo del giornalista e scrittore italiano Curzio Suckert  (Prato 1898 – Roma 1957). Personalità poliedrica, indipendente e controversa, passò dall’adesione al fascismo, all’antifascismo (che gli procurò nel 1933 il confino),…More

Cultura 0

Nasce nel 1901 a Modica (Ragusa). Suo padre è capostazione delle ferrovie, soggetto a continui trasferimenti per motivi di lavoro. Nel 1908 si stabilisce a Messina e vi rimane sino…More