Tagged: diritti umani

Storia 0

la tortura nell’antichità Il Re di Ur creò ciò che si pensa che sia il primo codice legale all’incirca nell’anno 2050 a.C.Numerosi altri corpi legislativi furono creati in Mesopotamia incluso…More

Cultura 0

Non riuscendo in modo coerente e logico a giustificare l’enorme varietà degli organismi viventi, l’uomo non seppe far di meglio, in passato, che ricorrere al concetto di creazione. Secondo questo punto di vista sarebbe esistito un dio, ovvero un’entità trascendente e dalle possibilità infinite, il quale avrebbe popolato la Terra di ogni sorta di esseri viventi e assegnato all’uomo un ruolo preminente.

More
Sociale 0

Chi comanda in Italia, la politica o la burocrazia e i magistrati? Interessante editoriale sul Corriere di Angelo Panebianco: «Chi fosse interessato a far restare il Paese nel mondo moderno…More

Storia 0

Ti ringrazio ragazza curda, perchè tu non combatti solo per Kobane, tu non combatti solo per il popolo curdo, ma tu combatti per la libertà, per la democrazia, tu combatti…More

Cultura 0

Martín Fierro  un poema epico argentino Molte delle nuove repubbliche che nascono in America del Sud, dopo aver ottenuto l’indipendenza dalla Spagna, iniziano la ricerca di una propria identità nazionale…More

Politica 0

Secondo Gramsci l’egemonia di una classe sociale non si può realizzare mediante la forza ma attraverso il consenso….
Grande problema nazionale dell’Italia unita, dovuto alle condizioni di arretratezza economica e sociale delle province annesse al Piemonte nel 1860-1861, già facenti parte del Regno delle Due Sicilie e dello Stato pontificio. Fin dall’Unità i governi sabaudi trapiantarono in tali province un sistema statale centralizzato e burocratico sul modello piemontese di derivazione francese e prussiana, che per di più nel meridione d’Italia venne poggiandosi sulle classi agiate del latifondo di origine feudale, del clero e della borghesia cittadina non produttiva…

More
1 2 3 4 9