Tagged: dio

Cultura 0

I suoni, apparentemente di contorno alle immagini, in realtà hanno una funzione decisiva nella nostra percezione, perché i suoni danno l’umore alle immagini: un paesaggio autunnale accompagnato da suoni della natura tipici della primavera, come il canto degli uccelli, quasi mai evoca in noi sentimenti di malinconia, ma bensì di rilassatezza; al contrario una paesaggio primaverile senza il canto degli uccelli, susciterebbe senza alcun dubbio in noi un notevole stato di ansia. I suoni, apparentemente di contorno alle immagini, in realtà hanno una funzione decisiva nella nostra percezione, perché i suoni danno l’umore alle immagini: un paesaggio autunnale accompagnato da suoni della natura tipici della primavera, come il canto degli uccelli, quasi mai evoca in noi sentimenti di malinconia, ma bensì di rilassatezza;

More
Politica 0

Alla domanda se fare la guerra sia sempre peccato (utrum bellare sit sempre peccatum), Tommaso risponde che, a certe condizioni, la guerra è giusta e si configura come un’azione umana di carità.
Lo fa articolando la domanda in altre quattro:
se ci sia una guerra lecita (utrum aliquod bellum sit licitum);
se ai preti sia lecito combattere (utrum clericis sit licitum bellare);
se sia lecito ai belligeranti fare imboscate (utrum liceat bellantibus uti insidiis);
se sia lecito combattere nei giorni festivi (utrum liceat in diebus festis bellare).
Non sempre fare la guerra è peccato.

More
Cultura 0

A volte gli stati ordinari di pensiero non bastano più e arriva il momento di guardare un po’ oltre.
“Accadono cose che sono come domande.
Passa un giorno oppure un anno,
poi la vita risponde. ”

More
Sociale 0

un problema di giustizia: se non c’è un’altra vita, allora i buoni e i cattivi avranno lo stesso destino! E’ uno degli argomenti con cui si afferma l’esistenza di Dio…More

Cultura 0

Se dell’universo pensiamo abbia avuto un inizio, sorge spontaneo chiedersi se debba avere anche una fine. Ora, è evidente che chiunque pensa a una fine assoluta di una cosa così…More

Trascendenza 0

E’ sulla base di motivazioni religiose che molti credenti hanno giustificato le peggiori dittature della storia. Come d’altra parte l’hanno fatto gli atei, quando, nei confronti di taluni leader carismatici, assumevano atteggiamenti di tipo mistico. Negli uni e negli altri la giustificazione è sempre stata la stessa: obbediamo al potere, anche quando ci appare ingiusto, perché pensiamo ch’esso possa scongiurare un male peggiore. E’ stato appunto così che si sono giustificati i crimini più orrendi.

More
Cultura 0

Una religione contiene sistemi di valori e significati che investono la condizione umana, l’esistenza, l’ordine cosmico, e spesso altri aspetti della vita.
Le religioni sono sempre in qualche misura istituzioni sociali, cioè sono condivise, dotate di regole e strutture sociali ordinate, dove singoli individui sono spesso designati a qualche ruolo o prerogativa collegate alla prassi religiosa.

More
Cultura 0

Il dio delle religioni è sia il totem africano, il tiki polinesiano o il maoi pasquense, sia l’immagine dipinta, scolpita o raccontata dell’uomo Gesù o dell’uomo Krishna, avatara di Visnu,…More