Tagged: Cultura

Politica 0

Non siamo a Caporetto: Temperatura percepita? Rovente. Dopo tante retoriche celebrazioni di europeismo fasullo (basti la farsa di Ventotene, un anno fa) l’Italia fa i conti con la realtà. Tutti…More

Cultura 0

Il tema delle ambigue relazioni e degli sguardi incrociati tra oriente e occidente è antichissimo…
…Per quanto nella storia del pensiero politico questa contrapposizione (libertà/dispotismo, progresso/stazionarietà) sia il Leit-motiv dei ragionamenti e dello sguardo europeo sul cosiddetto oriente, è bene avvertire subito che essa non esaurisce tutti gli sguardi sull’oriente. Altri sguardi, più attenti agli aspetti morali e religiosi dell’esistenza, possono anzi essere in tutto o in parte simpatetici, fino ad assumere l’aspetto dell’ammirazione incondizionata, del fascino acritico di quanto pare soddisfare un’esigenza di pace interiore negata…

More
Cultura 0

Oggi molte donne che rinunciano alla maternità rinunciano ad essere protagoniste dell’esistenza e della loro stessa vita. Si privano della ricchezza che le rende uniche e insostituibili. Non a caso,…More

Cultura 0

…Il sito di Teotihuacán oggi è protetto dall’UNESCO quale Patrimonio dell’umanità come Città pre-ispanica nel 1987. Va rilevato che Teotihuacán è il più grande sito archeologico precolombiano del Nord America.
La città è situata in Messico nel comune di San Juan Teotihuacán conta una popolazione di 44,653 – censimento 2004-, nello stato federato del Messico, a circa 40 chilometri a nordest di Città del Messico.
Per quanto si è potuto stabilire dagli studi archeologici, nel momento di massimo splendore, Teotihuacan pare sia stata la più grande città del continente americano…

More
Cultura 0

Socrate è il primo grande filosofo di Atene. Ha vissuto tutta la sua vita in questa città allontanandosi solo tre volte  per fare la guerra come soldato. Nacque il 470…More

Politica 0

Che l’artificiale stia sostituendo completamente il naturale lo si vede in tutto il mondo, non solo nei paesi a modernizzione avanzata, dove si è cominciato a farlo, in maniera considerevole,…More

Storia 0

Corradino catturato a Tagliacozzo nel 1268 e a Napoli decapitato la dinastia sveva era finita, ed era la prima volta che veniva giustiziato un RE cristiano.

Per tutta la sua vita, cercò di rivitalizzare l’ideale politico-culturale di un impero cristiano cosmopolita e pluralista, quando altrove venivano affermandosi gli Stati centralizzati e le autonomie borghesi comunali. Egli si trovò a fronteggiare una duplice ostilità: quella di una chiesa fortemente teocratica e culturalmente integralista, e quella dei comuni centro-settentrionali, ben intenzionati a difendere il verdetto della battaglia di Legnano contro il Barbarossa, ovvero la democrazia emergente delle autonomie cittadine.

More
1 2 3 4 7