Tagged: conoscenza

Cultura 0

Per il Cinico la felicità appartiene a colui che rifiuta ostentazione e onori, oltre a certe comodità di uso più estetico che sostanziale, facendosi bastare il minimo indispensabile per il vivere dignitoso. Da questo alcuni interpretano erroneamente il “Cinismo e il Cinico” con un significato di atteggiamento sprezzante verso ogni principio e valore politico, morale ed etico, nella realtà il Cinico e sostanzialmente una persona critica verso il superfluo materiale e ostantazioni ideologiche di circostanza o prive di supporto conoscitivo radicato

More
Trascendenza 0

…un diagramma, astratto e simbolico, costituito da dieci entità, chiamate sefirot…
…L’Albero della Vita costituisce la sintesi dei più noti e importanti insegnamenti della Cabalà. È un diagramma, astratto e simbolico, costituito da dieci entità, chiamate sefirot, disposte lungo tre pilastri verticali paralleli: tre a sinistra, tre a destra e quattro nel centro (vedi disegno)….

More
Cultura 0

…La coscienza di Zeno è l’opera che figura come la confessione autobiografica, che parla di certo Zeno Cosini, scritta allo scopo di aiutare il suo psicanalista nella cura della malattia. Nell’opera non c’è una trama e la narrazione si articola attorno ad alcune esperienze fondamentali della vita del protagonista, quali il vizio del fumo, la morte del padre, il matrimonio e un’impresa commerciale. Svevo scrive questo romanzo in prima persona…

More
Cultura 0

Considerato uno dei maggiori romanzieri italiani di tutti i tempi, principalmente per il romanzo I promessi sposi, la sua opera più conosciuta e ancora oggi un caposaldo della letteratura italiana.
E’ anche l’esponente più importante del romanticismo italiano. Autore di molte opere, Manzoni vive il rapporto con il suo tempo interpretandone gli ideali e l’impegno morale, sempre teso alla ricerca di una lingua “viva”. Il problema si affaccia prepotentemente all’attenzione poetica del tempo,dando un apporto fondamentale alla letteratura italiana.

More
Sociale 0

…L’invidia positiva è dunque uno stimolo, una motivazione verso l’auto-miglioramento: colmando le proprie lacune spesso con la ricerca di medaglie e patacche varie da ostentare a un pubblico che ne ignora la valenza, ma gli consente di sentirsi personalità, degno del ruolo che ricopre l’invidiato.

Per cui l’invidioso, cosi pensa di valorizzare i propri punti di forza, anche se incoscientemente, non sapendo che trae in inganno solo se stesso, o chi gli sta intorno in quanto succube per varie ragioni d’interesse….

More
Sociale 0

“Quando un popolo, divorato dalla sete della libertà, si trova ad avere a capo……………

In questo clima di libertà, nel nome della medesima, non vi è più riguardo né rispetto per nessuno. In mezzo a tale licenza nasce e si sviluppa una mala pianta: la tirannia”.

More
Cultura 0

Nella nostra civiltà occidentale il concetto di cultura è divenuto erroneamente sinonimo di “conoscenza di quanto depositato nei libri” vi è quindi la tendenza a considerare persone colte o addirittura uomini di cultura coloro che hanno letto tanti libri.
In società come la nostra oramai la cultura non si identifica esclusivamente con le tradizioni scritte, ma con le nuove tecnologie multimediali (ipertesti, immagini e suoni) per questo i grandi mezzi di comunicazione sono responsabili della cultura di massa.

More