Tagged: cittadini

Cultura 0

Per secoli, infatti, l’orizzonte di vita dei popoli si è sviluppato nel senso del sacro e della solidarietà. Sono stati i formidabili progressi delle neuroscienze a dimostrare che nel cervello umano vi sono sistemi coinvolti nella dimensione spirituale. Dio, moralità, credenze, religione sono tutti sistemi “impiantati” nella mente umana. Una sorta di “selezione” che agisce in base a principi dell’evoluzione della specie.Per secoli, infatti, l’orizzonte di vita dei popoli si è sviluppato nel senso del sacro e della solidarietà. Sono stati i formidabili progressi delle neuroscienze a dimostrare che nel cervello umano vi sono sistemi coinvolti nella dimensione spirituale..

More
Sociale 0

Nel categorico rifiuto di ogni dogmatismo, di ogni altra ricattabilità e di ogni altra pretesa omologatoria – sia essa pubblica che privata – l’unica fedeltà che dobbiamo pretendere dagli altri – ed impegnarci a garantire agli altri – è quella verso sè stessi: in una nostra comune dimensione comunitaria ecumenica, in quanto persone eticamente civili e socialmente responsabili. Noi sappiamo che l’essere umano è continuamente esposto, nella sua quotidianità, a delle contraddizioni che intimamente lo lacerano e che – drammaticamente e mortalmente – si riflettono sulle persone che incontriamo sul nostro cammino e che ci amano e che noi amiamo o che vorremmo poter amare ma che la vita, molto, troppo spesso, per qualche valida ragione, ci impedisce di amare, sia per una qualche valida nostra ragione, sia per il condizionamento prevalente, se non prevaricatore, delle forze sociali che incombono su di noi e che noi ci sentiamo di dover respingere.

More
Cultura 0

Può esistere un popolo maledetto dalla storia, odiato da tutti gli altri popoli? Se gli ebrei pensano di esserlo, fanno del vittimismo. Non può esistere alcun popolo odiato in quanto “popolo”. O almeno questa cosa non può durare per secoli e secoli. Prima o poi si arriva a un compromesso, a un’intesa, anche perché chi viene odiato, si difende, rivendica dei diritti, cerca di dimostrare d’essere migliore di come viene dipinto, e spesso i popoli conquistatori diventano culturalmente conquistati, come gli antichi romani da parte dei greci.Persino tra i popoli dominatori, c’è sempre qualcuno che cerca d’essere o di sembrare migliore degli altri, inducendo questi, in qualche modo, ad adeguarvisi.

More
Cultura 0

…Il Dottor Faust- una tra le opere più conosciute di T.Mann…
L’arte di Thomas Mann può definirsi con la formula “doppio romanzo” nel senso più tradizionale del termine, fin dalla prima pagina di ogni suo romanzo, infatti il lettore entra in un universo che lo cattura dalla forza straordinaria della realtà rappresentata.
Mann sa creare personaggi, evocare luoghi, rendere atmosfere che danno al lettore l’impressione di vivere all’interno della storia da lui scritta o meglio partorita.

More
Temi giuridici 0

I diritti umani sono per definizione universali: ma come va interpretata questa universalità….

1-I diritti umani sono per definizione universali.

2-Uguaglianza e tradizioni nel diritto- contraddittorietà?

3-Concetto di superiorità ed Uguaglianza.

More
Sociale 0

“Quando un popolo, divorato dalla sete della libertà, si trova ad avere a capo……………

In questo clima di libertà, nel nome della medesima, non vi è più riguardo né rispetto per nessuno. In mezzo a tale licenza nasce e si sviluppa una mala pianta: la tirannia”.

More
Sociale 0

DALLA “LEGGE MERLIN” AL “D.D.L. CARFAGNA”? REGOLAMENTARE LA PROSTITUZIONE “VOLONTARIA” E’ L’UNICA ALTERNATIVA POSSIBILE! I NUMERI DEL “MERCATO DEL SESSO” IN ITALIA    In alcuni paesi europei la prostituzione è…More

Politica 0

L’Europa su ordine o meglio in linea con gli Stati Uniti per la questione “ufficialmente Ucraina” ma……!? pone l’embargo alle esportazioni in Russia è questa per ritorsione impone analogo embargo dei suoi prodotti allaUE e agli USA, per cui in primis il problema più importante per la UE sarà il gas che anziche all’UE la Russia darà alla Cina (che inverno ci riserva questo embargo sarà tutto da scoprire a parte le notevoli perdite già subite dalle esportazioni italiane)

More