Tagged: Africa

Storia 0

Ma con il passare dei giorni, vedere come è stato finire in combattimenti divenuti odori della terra della morte quasi una routine Avendo nel cuore nostalgia per l’odore di casa, l’odore di pace
mentre invece intorno solo tutti gli odori putridi emessi da uomini in armi che abitano la terra
e producono anzi hanno in se solo la puzza di morte. Ma con il passare dei giorni, vedere come è stato finire in combattimenti divenuti odori della terra della morte quasi una routine Avendo nel cuore nostalgia per l’odore di casa, l’odore di pace mentre invece intorno solo tutti gli odori putridi emessi da uomini in armi che abitano la terra 2e producono anzi hanno in se solo la puzza di morte.

More
Storia 0

«Non posso dimenticare gli odori dell’Africa, della giungla, i bellissimi fiori della foresta, l’odore dei morti. Solo chi è stato là può comprendere tutto questo».

Ma chi erano davvero i mercenari italiani agli ordini del colonnello Bob Denard o del maggiore Jean Schramme?
Lungi dall’essere dei semplici professionisti della guerra alla mercè del migliore offerente, i vecchi mercenari, dopo quasi cinquant’anni, si raccontano in queste pagine senza ipocrisia e senza peli sulla lingua, parlando di sé, della propria giovinezza, dei propri sogni che inseguirono imbracciando il fucile sotto il sole africano.

More
Politica 0

Le guerre sono combattute per il controllo di risorse naturali, per risolvere dispute territoriali e commerciali, per motivi economici,
Spesso la causa dei conflitti sono viene indotta per motivi etnici o religiosi o per dispute territoriali e /o di potere, ma queste motivazioni hanno origini di solito esterne agli antagonisti e per lo più sono ingenerate da Potenze che hanno mire economiche o comunque egemonizzanti su uno Stato o su un territorio…

More
Storia 0

Salomone la cui storia si intreccia con una donna la regina di Saba, che un giorno partì, da regina, per conoscerlo e tornò alle proprie terre illuminata da Dio ove partorì il figlio di Salomone chiamato Bayna-Lehekem che diede vita al regno d’Etiopia…..

Secondo la tradizione etiope Ras Tafari Makonnen, incoronato Imperatore col nuovo nome di Hailé Selassié I, duecentoventicinquesimo discendente della dinastia Salomonica, attraverso la linea di David, appartenente alla Tribù di Giuda……..

Dopo il 1929 l’espansione imperiale divenne uno dei temi favoriti del governo fascista di Benito Mussolini che aspirava alla ricostruzione di un impero, sullo stile dell’Impero romano…..

More
Politica 0

La II guerra mondiale ha visto nascere due superpotenze: gli Usa e la Cina. Con una differenza, che mentre gli Usa hanno imposto il loro dominio su buona parte del mondo, la Cina s’è limitata ad assicurarsi un pieno controllo del proprio territorio, la cui popolazione costituisce più di 1/5 dell’umanità.
Quanto all’Urss (oggi Csi), questa non è mai stata una superpotenza, nell’accezione bellicistica o dittatoriale che i media occidentali danno a questo termine. Tant’è che il suo crollo è stato repentino, come mai s’era visto nella storia delle “superpotenze” di tutti i tempi.
Dopo 70 anni di socialismo, in cui l’Urss dovette affrontare enormi problemi di sopravvivenza, come la guerra civile, la fame, le carestie, l’interventismo straniero, le conseguenze di due guerre mondiali e quelle, forse ancora più gravi, dello stalinismo, e che proprio a motivo del superamento di queste difficoltà sembrava essere un paese destinato a un futuro glorioso, ecco che è arrivato il tracollo, in cui ancora oggi il capitalismo stenta a credere.

More
Politica 0

La subsecretaria de Estado Roberta Jacobson dijo sentirse decepcionada por el amplio rechazo latinoamericano a las sanciones impuestas por Estados Unidos contra Venezuela y aseguró que tales sanciones no buscaban…More