Browsing: Trascendenza

Conoscenza e approfondimento del proprio pathos

Trascendenza 0

Secondo una leggenda meno conosciuta e circolante in ambiente massonico, l’ordine sarebbe invece stato creato nell’anno 46, quando il saggio gnostico alessandrino Ormus e sei suoi discepoli si convertirono al Cristianesimo ad opera di San Marco, fondendo la dottrina cristiana con i misteri egiziani: Christian Rosenkreuz sarebbe stato iniziato a quest’ordine, divenendone il gran maestro, invece di averlo fondato.

More
Cultura 0

le profezie bibliche preannunciano un’epoca di straordinari e al tempo stesso drammatici avvenimenti mai prima verificatisi da quando l’uomo vive sulla terra. Tutto ciò dovrebbe accadere nella fase conclusiva di quel periodo definito nelle Scritture come: “Ultimi Giorni” o “Ultimi Tempi”.

More
Cultura 0

…Il termine “sincretismo” viene applicato soprattutto ad una conoscenza storica interpretativa delle religioni, in cui indica quel complesso di fenomeni e concezioni costituite dall’incontro e o dalla fusione di forme escatologiche differenti…

More
Cultura 0

La culla della lenta riscoperta pagana fu il nord Europa, con una certa concentrazione in Inghilterra. Quest’epoca fu contrassegnata dalla comparsa di molte organizzazioni di carattere occultistico, che non si proponevano come vere e proprie nuove religioni ma piuttosto come congreghe di iniziati. A questi gruppi contribuirono personaggi come William Butler Yeats, Maud Gonne, Arthur Edward Waite, e Aleister Crowley.

More
Sociale 0

Eliphas Lévi Constant nacque a Parigi nel quartiere di Saint-Germain-des-Prés, l’ 8 febbraio 1810 muore a Parigi il 31 maggio 1875 -figlio del calzolaio Jean-Joseph Constant e di Jeanne-Agnès Da…More

Trascendenza 0

…un diagramma, astratto e simbolico, costituito da dieci entità, chiamate sefirot…
…L’Albero della Vita costituisce la sintesi dei più noti e importanti insegnamenti della Cabalà. È un diagramma, astratto e simbolico, costituito da dieci entità, chiamate sefirot, disposte lungo tre pilastri verticali paralleli: tre a sinistra, tre a destra e quattro nel centro (vedi disegno)….

More
Cultura 0

…Il Mondo secondo lo Zoroastrismo deve attraversare tre ere: la creazione, il mondo presente, in cui il bene e il male si mescolano e si fronteggiano, l’era finale, in cui il bene e il male saranno separati e il bene vincerà sul male, grazie all’intervento di un Saoshyant “Salvatore”, nato da una vergine della genia del profeta Zoroastro, che risorgerà dalla morte per essere giudice nel Giudizio Finale.
Zoroastro per primo predicò la resurrezione dei morti nel giorno del giudizio universale in cui l’uomo, al cospetto di Dio, deve rispondere delle sue buone e cattive azioni…

More
Sociale 0

…La morte è il desiderio di liberarsi di ciò che è insopportabile, e bene facevano gli antichi cristiani, ma anche gli antichi sumeri, egizi ecc., a vedere la morte come strettamente connessa a una rinascita. Per i cristiani il battesimo era insieme un’esperienza di morte (si veniva immersi nelle acque nere dell’inferno, del proprio passato, delle proprie colpe) e di rinascita (nello splendore del re del sole)…

More
1 2 3 6