Browsing: Storia

Per capire il presente è necessario conoscere il passato

0
Cultura

L’Eneide è un poema epico, scritto dal poeta e filosofo Virgilio nel I secolo a.C., tra il 29 a.C. e il 19. Il poema racconta la leggendaria storia di Enea, principe troiano fuggito dalla città, dopo la conquista dei greci, che arrivò in Italia, dove diventò il precursore del popolo romano.

More
0
Politica

Mohandas Gandhi (1869-1948) has become the strongest symbol of non-violence in the 20th century. It is widely held – in retrospect – that the Indian national leader should have been the very man to be selected for the Nobel Peace Prize. He was nominated several times, but was never awarded the prize. Why?

More
0
Storia

Mustafa Kemal Ataturk nato a Salonicco nel 1881 morto per malatia a Istanbul il 10 novembre del 1938, fondatore e primo presidente della Repubblica Turca dal 1923 al 1938. “Ataturk” fu il cognome che il parlamento rivoluzionario della neonata repubblica attribuì a Mustafa Kemal quando si introdusse la legge sui nomi di famiglia, a seguito dell’ adeguamento giuridico dell’anagrafe ispirato al modello anagrafico occidentale

More
0
Storia

….Nell’Italia più propriamente peninsulare, accanto agli Etruschi, convivono una serie di popoli, in massima parte di origine indoeuropea, fra cui: Umbri in Umbria; Latini, Sabini, Falisci, Volsci ed Equi nel Lazio; Piceni nelle Marche ed in Abruzzo Settentrionale; Sanniti nell’Abruzzo Meridionale, Molise e Campania; Apuli e Messapi in Puglia; Lucani e Bruttii nell’estremo Sud; Siculi, Elimi e Sicani (non indoeuropei, probabilmente autoctoni) in Sicilia. La Sardegna è abitata, fin dal II millennio a.C., dai Sardi forse identificabili con il misterioso popolo dei Shardana ….

More
0
Storia

La misteriosa scomparsa degli Anasazi. Nel Sud-Ovest degli Stati Uniti, dove si incrociano le frontiere dell’Arizona, Nuovo Messico, Utah e Colorado, giacciono le spettacolari rovine di una delle culture indiane più enigmatiche del nord-America: gli Anasazi, termine Navajo che sta per antichi (o, secondo altre interpretazioni, antenati nemici. I resti dei loro villaggi – “Grandi Case” – dove si ergono edifici anche a più piani con centinaia di camere, ci rivelano una cultura parecchio evoluta vissuta in un periodo storico che va dall’inizio dell’era cristiana fino al XIV sec. d. C.

More
0
Storia

A partire dal 3500 a.C. la Mesopotamia venne abitata da fiorenti civiltà come i Sumeri, gli Accadi, i Babilonesi, gli Assiri, gli Ittiti, gli Hurriti e i Cassiti….

la Mesopotamia è stata la culla di una delle civiltà antiche più fiorenti, definita sumeroaccadica, sviluppatasi nell’arco di tre millenni. I primi ad abitare stabilmente il territorio (3200-2800 a.C.) furono i Sumeri di origine incerta, che si dedicarono allo allevamento e all’agricoltura, tra il Tigri e l’Eufrate, confinante con il Curdistan, I’Iran, l’Arabia, la Siria e il Golfo Persico.

More
1 16 17 18
Translate »