Browsing: Politica

Temi e riflessioni sugli avvenimenti politici nazionali e internazionali.

0
Politica

Solo da qualche tempo il debito dello Stato, viene definito sovrano?…

Prima di parlare del debito sovrano, è necessario conoscere altri due termini, che oggi siamo poco avezzi a intendere dato un nuovo linguaggio assunto dagli economisti.
Solo da un paio di anni il debito dello Stato, una volta definito debito pubblico, viene oggi sempre più spesso chiamato debito sovrano. che riguardo sopra tutto, nel caso dei paesi europei, cosiddetti Piigs (Portogallo, Irlanda, Italia, Grecia, Spagna), che ricadono nell’area dell’euro e i cui governi sono soggetti ai diktat della banca centrale di Bruxelles, o meglio del cosi detto Fondo Monetario Europeo…

More
0
Politica

Molte nazioni spiano costantemente i propri nemici e i propri alleati, anche se mantengono una politica di parvenza priva di commenti al riguardo dello spiato. Il Black’s Law Dictionary del 1990 definisce lo spionaggio come ottenere, trasmettere o prendere informazioni relative alla difesa ed alla sicurezza nazionale.
La spia è un agente incaricato di ottenere tutta una serie di segreti o anche tutta una serie di informazione di tipo industriale e relazioni commerciali tra gli Stati.

More
0
Politica

…Nelle mani sbagliate i servizi segreti possono trasformarsi in un micidiale strumento di morte e di sopraffazione della popolazione.
Dal momento che sono in possesso di informazioni vitali su stati esteri, criminalità interna esterna, cittadini, politici, aziende, ecc., possono condizionare a loro piacimento la politica del paese.
Se i servizi segreti utilizzano male il loro potere, possono distorcere le informazioni, e piegare gli organi costituzionali, siano essi il governo, il parlamento o la magistratura, ai loro scopi.
Inoltre potendo operare nell’illegalità, e potendo trincerarsi dietro al “segreto” apposto sulle loro operazioni, possono compiere qualsiasi tipo di operazione illegale…

More
0
Politica

Secondo i dati 2011 i membri OPEC detengono nel complesso circa l’81% delle riserve mondiali….
Dalla Siria all’Iran, passando per l’Iraq. E per il suo petrolio

Tutti sanno che il commercio mondiale del petrolio ruota attorno ad alcuni paesi situati nella Penisola araba. Quello che forse non tutti sanno è che in futuro l’Iran e l’Iraq potrebbero dominare il mercato dell’oro nero.

Tutti sanno che il mercato mondiale del petrolio ruota attorno ad alcuni paesi situati nella Penisola araba. E’ importante tuttavia leggere alcuni dati per capire in che misura i paesi del Golfo Persico posseggono il controllo dell’oro nero.

More
0
Cultura

Secondo Croce è fondamentale la formula dello storicismo assoluto, ossia la convinzione che tutto è storia, affermando che tutta la realtà è spirito e che questo si dispiega nella sua interezza all’interno della storia. La storia non è dunque una sequela capricciosa di eventi, ma l’attuazione della Ragione.
La conoscenza storica ci illumina a proposito delle genesi dei fatti, è una comprensione dei fatti che li giustifica con il suo dispiegarsi.

More
0
Politica

Alla domanda se fare la guerra sia sempre peccato (utrum bellare sit sempre peccatum), Tommaso risponde che, a certe condizioni, la guerra è giusta e si configura come un’azione umana di carità.
Lo fa articolando la domanda in altre quattro:
se ci sia una guerra lecita (utrum aliquod bellum sit licitum);
se ai preti sia lecito combattere (utrum clericis sit licitum bellare);
se sia lecito ai belligeranti fare imboscate (utrum liceat bellantibus uti insidiis);
se sia lecito combattere nei giorni festivi (utrum liceat in diebus festis bellare).
Non sempre fare la guerra è peccato.

More
0
Politica

sulla Siria, i BRICS hanno pienamente supportato i principi di Ginevra come quadro per risolvere il conflitto: “Crediamo che il comunicato congiunto del Gruppo di azione di Ginevra fornisca la base per la risoluzione della crisi siriana e riaffermiamo la nostra opposizione ad ogni ulteriore militarizzazione del conflitto. Un processo politico guidato dai siriani che conduca ad una transizione, può essere raggiunto solo attraverso l’ampio dialogo nazionale che soddisfi le legittime aspirazioni di tutte le componenti della società siriana, e il rispetto dell’indipendenza, dell’integrità territoriale e della sovranità siriana.

More
0
Politica

Ritorsioni”. E’ la minaccia del presidente siriano Bashar al Assad in caso di attacco Usa o loro alleati. In un’intervista al popolare anchorman americano Charlie Rose della Cbs avverte che in caso di intervento armato di Usa e Francia, gli amici di Damasco, le milizie libanesi di Hezbollah e l’Iran (tutti uniti dalla comune fede sciita) effettuerebbero rappresaglie “Ritorsioni”. E’ la minaccia del presidente della Siria in caso di attacco, ipotesi che diventa ogni giorno piu’ concreta dopo gli ultimi interventi di Barack Obama.

More
Translate »