Browsing: Cultura

Caratterizzazioni letterarie e filosofiche

Cultura 0

Non troveremo mai un fine per la nazione né una nostra personale soddisfazione nel mero perseguimento del benessere economico, nell’ammassare senza fine beni terreni, senza rispetto per gli elemetari princi della democrzia e della costituzione.
Non possiamo misurare lo spirito nazionale sulla base dell’indice Dow-Jones, né i successi del paese sulla base del prodotto nazionale lordo (PIL).Cosi come non lo si puo fare salla base delle speculazioni finanziarie di pochi “signori”.

More
Cultura 0

Che cos’è la democrazia? E’ il governo dei rappresentanti del popolo, eletti periodicamente. Non è il governo “del” popolo ma “per” il popolo, in cui il popolo è attivo solo nel momento in cui va a votare: cosa che avviene nel corso delle elezioni amministrative o politiche. Un altro momento in cui il popolo si esprime direttamente col voto è quello del referendum abrogativo di leggi o, più spesso, di articoli di leggi già in vigore.

More
Cultura 0

la favola ha una origine popolare antichissima…
.
ll termine favola deriva dal latino fabula, che significa parlare. Ha un origine popolare antichissima, in quanto ha preceduto qualsiasi forma letteraria. Il fine era quello di trasmettere, in forma orale, la tradizione, i principi e i valori della società. Quindi non era destinata all’educazione dei bambini, ma a dare un significato e a fornire risposte agli episodi della vita quotidiana.

More
Cultura 0

Fu il padre a riconoscere subito il precoce talento musicale del figlio, che già a quattro anni, sotto la sua guida, veniva messo a studiare il cembalo e, successivamente, il violino e la composizione. Il tal modo il bambino ebbe la straordinaria fortuna di aver assimilato, prima ancora dei codici linguistici del parlato e dello scritto, quelli musicali. Dalla madre invece, ch’era figlia di un prefetto, prenderà il gusto del divertimento farsesco, assai tipico in molte sue opere.

Nel 1767 i Mozart suonano presso la corte imperiale di Vienna,l’undicenne Amadeus viene nominato dall’arcivescovo-Maestro dei concerti di corte…

More
Cultura 0

…In certi manuali di storia della letteratura, generalmente, trattando il Pascoli, si considera il suo periodo giovanile (quello politicamente impegnato in direzione del socialismo anarchico) con sfumature diverse ma di contenuto analogo: sprezzante, sarcastica, ironica, paternalistica, patetica… E si usano espressioni così superficiali e vergognose che, volendo, potremmo tradurle nel modo seguente: “non avrebbe dovuto”, “era un povero illuso”, “era giovane”, “era spiantato”, e via dicendo. Il che, in sostanza, lascia ben capire come l’autore del manuale intenda l’impegno politico rivoluzionario.
Ciò fa sì che di quel periodo lo studente non venga a sapere praticamente nulla. Il silenzio (ma sarebbe meglio dire la “censura”) viene giustificata col dire che il vero “poeta”, il vero “artista” è maturato soltanto molti anni dopo, allorché comprese la vanità dei suoi ideali giovanili…

More
Cultura 0

Ennio Flaiano (nasce il Pescara, 5 marzo 1910 –muore a Roma, il 20 novembre 1972) è stato uno sceneggiatore, scrittore, giornalista, umorista, critico cinematografico e drammaturgo italiano. Specializzato in elzeviri,…More

Cultura 0

La sensibilità artistica di Federico Garcia Lorca ha una genesi musicale, infatti le prime commozioni estetiche della sua infanzia, vissuta tra la nativa Fuentevaqueros e Granada, sono legate all’universo dei…More

Cultura 0

Lo splendore del tempo della gioventù ha riacquistato, ora, il Giardino; la buona novella del Fiore ha raggiunto il dolce cantante Usignolo.

Quello della rosa, il fiore per eccellenza e dell’usignolo è uno dei temi più ricorrenti della poesia persiana, presente fin dalle sue prime testimonianze…

More
1 2 3 4 5 23