Author: G.M.S.

G.M.S.

G.M.S. conosciuto dagli amici come Gianca-ex incursore di Marina, laureato in scienze politiche. Ha viaggiato molto in Africa francofona, Medio Oriente e Sud America, oggi in pensione, si occupa di tematiche escatologiche e sociali ma conserva l’amore per i viaggi e nuove conoscenze.

Cultura 0

In ogni indagine astronomica bisognerebbe chiedersi, ogniqualvolta si prospetta l’esistenza di “entità exraterrestri”, quante possibilità possiamo considerare accettabili in rapporto all’interno universo. E’ probabile che queste chances non siano…More

Storia 0

Il primo impero bulgaro ai tempi di Simeone il Grande Nel IX secolo l’Albania venne conquistata dai Bulgari e passò per più di un secolo sotto la dominazione del Primo impero bulgaro che raggiunse l’apice sotto Simeone il Grande. Ritornò sotto la dominazione bizantina in seguito alla riconquista da parte di Bisanzio che si concluse con l’annessione definitiva nel 1018.

More
Cultura 0

tra gli anni Sessanta e Settanta, manifestarono molteplicità di tendenze: al lirismo d’ispirazione trdizionale, si contrappose la negligenza formale di gusto tardo-simbolista e surrealista dei poeti della naug-i nau (dal francese nouvelle vague), fra cui spicca Ahmadi (n.1940). Nel teatro il tentativo fu quello d’innestare le forme di provenienza occidentale su di un filone locale e tradizionale. Nel 1967 la televisione nazionale organizzò il primo Festival delle arti di Shiraz e nel corso del festival internazionale del cinema (1970) i film iraniani riscossero un notevole successo.
Il periodo post-rivoluzionario fu avviato in letteratura dall`atmosfera di aspettative e di speranza suscitate dalla rivoluzione (1979), che richiamò in patria numerosi letterati e intellettuali. In poesia grande fu l’influenza della rivoluzione islamica. la prosa, invece, non sembra discostarsi dalle tendenze dell’epoca precedente.

More
Cultura 0

Nel Vecchio Testamento e nella Torah il bibblico, libro della Genesi, vengono citati i Nephilim; è un dato certo che i Nephilim altro non sarebbero che gli Anunnaki.
L’appellativo Nephilim è presente nell’ Antico Testamento e la Torah, oltre che in diversi libri non canonici del Giudaismo e in antichi scritti cristiani, si riferisce ad un popolo creato dall’ incrocio tra i “figli di Dio” benei elogi”, e le figlie degli uomini.

More
Politica 0

Per nostra fortuna è detto viviamo in un Paese libero, democratico, repubblicano, la cui validità è fondata, come dice la Costituzione “sul lavoro” e sull’impegno di ognuno di noi. Il fondamento essenziale per una vera democrazia consiste nella partecipazione di tutti alla vita politica della propria nazione. Se democrazia significa “governo del popolo”, questo vuol dire che tutti dobbiamo sentirci coinvolti in ciò che il governo fa o decide, negli errori che compie, negli inganni in cui si lascia trascinare, nelle truffe che alcuni suoi rappresentanti tramano ai danni dei cittadini.

More
Sociale 0

Pensieri di un vecchio soldato di marina La speranza è quando a volte i sogni si avverano e quando succede, non possiamo che esserne felici, anche se il sogno è…More

Sociale 0

Pianificazione e direzione: nella quale gli organi di comando e direttivi interessati definiscono gli obiettivi informativi ritenuti necessari per le proprie decisioni; tali obiettivi vengono estrinsecati mediante l’elencazione di Elementi Essenziali di Informazione (EEI) ed Altri Elementi di Informazione (AEI), idonei a guidare le fasi successive del processo;

More
Sociale 0

…L’aria e il cielo sono intrisi di segnali elettronici. Intercettarli è facile come raccogliere la pioggia con un secchio. Numerosi cittadini con la fedina penale immacolata, a loro insaputa sono schedati elettronicamente, grazie ai prodigi di un braccio supersegreto dell’ex Sismi, specializzato in spionaggio d’ogni genere e guerra elettronica. E’ tutto documentato nei fascicoli personali: dalle credenze religiose a quelle politiche, fino alle attività professionali e del tempo libero. Siamo controllati e sorvegliati da tempo a nostra insaputa. Il presidente del Consiglio Monti, se non fosse troppo distratto dalle pressioni estere, dovrebbe informare subito le Commissioni parlamentari competenti Affari costituzionali e Difesa…

More
Politica 0

L’articolo 11 della Costituzione italiana, recita «l’Italia bandisce la guerra come mezzo per la risoluzione delle crisi internazionali»,
L’articolo 11 della Costituzione italiana, uno dei più significativi, quello che recita che «l’Italia bandisce la guerra come mezzo per la risoluzione delle crisi internazionali», è stato apertamente e totalmente violato. Dal nostro punto di vista, l’articolo 11 già era stato più volte violato, ogni qualvolta l’Italia partecipava a missioni militari all’estero denominate ipocritamente “di pace”, nei Balcani come in Iraq, come in Afghanistan e Libia…

More
Sociale 0

il “Terrorismo“, una parola che fa paura, anche se spesso non se ne conosce l’esatto significato o una giusta valutazione per questo termine. Ad ogni buon conto tutte le definizioni sono concordi nel definire con questo termine un insieme di atti di violenza commessi da un’organizzazione. Il suo significato, invece, cambia a seconda dei dizionari: il Larousse lo definisce come «ricatto ad un governo» e «soddisfacimento di un odio», il Petit Robert come quello di «impressionare un paese», l’enciclopedia Universalis, invece, aggiunge «la ricerca di un impatto psicologico» e la «creazione di un clima di insicurezza».

More
1 2 3 67