Video-origini del popolo d’Israele una scia di sangue e stragi…

0

Ascolta, Israele:
Poiché tu sei un popolo separato per l’Eterno, Dio
che è l’Eterno, ti ha scelto per essere il suo tesoro fra tutti i popoli che sono sulla faccia della terra.

Abramo

Or l’Eterno disse ad Abramo: Vattene dal tuo paese e dal tuo parentado e dalla casa di tuo padre, nel paese che Io ti mostrerò: e Io farò di te una grande nazione e renderò grande il tuo nome e tu sarai fonte di benedizione; e benedirò quelli che ti benediranno e maledirò chi ti maledirà e in te saranno benedette tutte le famiglie della terra”.

Quanto a Me, ecco il patto che faccio con te: il tuo nome sarà Abramo, poiché Io ti costituisco padre di una moltitudine di nazioni. E fermerò il Mio patto fra Me e te e i tuoi discendenti dopo di te, di generazione in generazione; sarà un patto perpetuo…”

Genesi 17:4-7

La chiave quindi per la comprensione del destino di questo popolo sta nel senso del sacrificio, della trasgressione e della punizione. “Occhio per occhio, dente per dente”. l’esempio più significativo di questa filosofia è il detto: “Muoia Sansone con tutti i Filistei”.

******************************************************
i rotoli del mar morto (qumran)

un popolo sempre in eterna guerra

Abramo guida il popolo israelità verso la “terra promessa”

G.M.S.

G.M.S. conosciuto dagli amici come Gianca-ex incursore di Marina, laureato in scienze politiche. Ha viaggiato molto in Africa francofona, Medio Oriente e Sud America, oggi in pensione, si occupa di tematiche escatologiche e sociali ma conserva l’amore per i viaggi e nuove conoscenze.

Rispondi

Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: