Riflessioni….

0

Vi sono persone che, per pigrizia o egoismo, decidono di vivere da sole e senza figli. Formarsi una famiglia la ritengono una fonte di preoccupazioni, e sacrifici. E invece queste persone vogliono essere libere per approfittare della vita come piace a loro.

famigliaEcco delle pessime motivazioni che procureranno inconvenienti più gravi di quelli che si dovrebbero evitare.

Costoro non avranno le preoccupazioni dei padri e delle madri di famiglia, ma la loro ricerca di una vita facile e il loro egoismo causeranno altre difficoltà e altri tormenti qquali la solitudine che è un dramma non solo sociale ma anche e sopra tutto intimo e piscologico.

L’essere umano non viene sulla terra per soddisfare capricci.
La decisione di non di non avere figli è giustificabile solo se si vuole rimanere liberi per dedicarsi a compiti più socialmente diciamo tra virgolette nobili per la società?.
Comunque è meglio per la propria evoluzione farsi una famiglia, poiché assumendo delle responsabilità, sforzandosi di fare qualcosa per la propria famiglia e non solo per se stessi si amplia il campo della coscienza.
Per cui formarsi una famiglia ed avere dei figli dovrebbe essere la cosa più naturale del mondo, prescindenedo l’istinto di conservazione della specie, che ognuno di noi in fondo in fondo ha nel suo intimo.

Che poi sia un sacrificio questo dipende da come ci siamo strutturati nella società, tra le genti meno evolute, più tribali è tutto più semplice anzi la proliferazione è una richezza. Chi rinuncia per egoismo a portare avanti la sua specie rinuncia a se stesso e la natura in questo è lapidaria perché privilegia chi invece dona la vita condannando il resto all’estinzione. Mi viene da pensare che sia quasi una selezione naturale dove l’egoismo e la pigrizia vengono puniti.

GMS

G.M.S.

G.M.S. conosciuto dagli amici come Gianca-ex incursore di Marina, laureato in scienze politiche. Ha viaggiato molto in Africa francofona, Medio Oriente e Sud America, oggi in pensione, si occupa di tematiche escatologiche e sociali ma conserva l’amore per i viaggi e nuove conoscenze.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: