Yuan-nuova moneta mondiale

0

Le prime notizie sul AIIB ( Asian Infrastructure Investment Bank ) apparso nel mese di ottobre del 2013. Il governo cinese è stato frustrato con quello che riguarda la lentezza delle riforme e di governance, e vuole una maggiore immissione in istituzioni create a livello mondiale, come il Fondo monetario internazionale, Banca mondiale e asiatica Banca di sviluppo che sostiene sono dominati da interessi americani, europei e giapponesi.

arton25007La Banca Istituto per lo Sviluppo Asiatico ha pubblicato un rapporto nel 2010, che ha detto che la regione richiede 8.000 miliardi dollari da investire 2010-2020 in infrastrutture per la regione a continuare lo sviluppo economico. In un 2014 editoriale, The Guardian giornale ha scritto che la nuova banca potrebbe consentire capitale cinese per finanziare questi progetti e permettono un ruolo più importante nello sviluppo economico della regione proporzionata alla sua crescente peso economico e politico.

Nel giugno 2014 la Cina ha proposto di raddoppiare il capitale sociale della banca da $ 50 miliardi a 100 miliardi dollari e ha invitato l’India a partecipare alla fondazione della banca. Il 24 ottobre 2014, una cerimonia di firma tenutasi a Pechino ha formalmente riconosciuto l’istituzione della banca. 21 paesi hanno firmato il disegno di legge, che comprendeva:

Cina, India, Thailandia, Malaysia, Singapore, Filippine, Pakistan, Bangladesh, Brunei, Cambogia, Kazakhstan, Kuwait, Laos, Myanmar, Mongolia, Nepal, Oman, Qatar, Sri Lanka, Uzbekistan , e Vietnam. pressione degli Stati Uniti avrebbe mantenuto l’Australia e la Corea del Sud da firmare come membri fondatori, nonostante il fatto che avevano precedentemente manifestato interesse in essa. in Indonesia congiungente stato un leggero ritardo a causa della loro nuova amministrazione presidenziale non essere in grado di rivedere l’appartenenza in tempo.

I negoziati per gli articoli della banca di accordo seguiranno, e dovrebbero essere completati entro la fine del 2015.

Hong Kong Segretario finanziario John Tsang ha annunciato nel suo discorso di bilancio a febbraio 2015 che il territorio sarebbe unito alla AIIB.

Ai primi di marzo 2015, del Regno Unito Cancelliere dello Scacchiere , George Osborne , ha annunciato che la Gran Bretagna aveva accettato di prestare denaro al Infrastructure asiatico cinese guidata Investment Bank, diventando il primo paese occidentale importante per farlo. L’annuncio è stato criticato dalla amministrazione Obama negli Stati Uniti.

Un funzionario del governo degli Stati Uniti ha detto al Financial Times, “Siamo cauti circa una tendenza verso sistemazione costante della Cina, che non è il modo migliore per coinvolgere una potenza in ascesa.” Questo funzionario ha inoltre affermato che la decisione britannica è stata presa dopo “nessuna consultazione con gli Stati Uniti.” In risposta alle critiche degli Stati Uniti, il Regno Unito ha sostenuto che l’argomento era stato discusso tra il cancelliere britannico George Osborne e il segretario al Tesoro Usa Jack Lew per diversi mesi precedente la decisione. È stato inoltre dichiarato che l’adesione della banca come membro fondatore permetterà la Gran Bretagna di influenzare lo sviluppo dell’istituzione. Incoraggiando gli investimenti cinesi nelle prossime generazioni di centrali nucleari, Osborne ha annunciato che “la città di Londra sarebbe diventato la base per la prima stanza di compensazione per lo yuan di fuori dell’Asia.”

The greatest economies in the world, USA, China and Europe. Illustration of economic relations and currency trading.
The greatest economies in the world, USA, China and Europe. Illustration of economic relations and currency trading.

Dopo le critiche, il Consiglio di Sicurezza Nazionale della Casa Bianca, in una dichiarazione al The Guardian giornale di Londra, ha dichiarato: “La nostra posizione sul AIIB rimane chiaro e coerente.

Gli Stati Uniti e molte delle principali economie mondiali tutti d’accordo c’è urgente necessità di migliorare gli investimenti in infrastrutture in tutto il mondo. Crediamo qualsiasi nuova istituzione multilaterale dovrebbe incorporare gli elevati standard della Banca mondiale e delle banche di sviluppo regionali. Sulla base di molte discussioni, abbiamo dubbi sul fatto che l’AIIB incontrerà questi standard elevati, in particolare relativi alla governance , e salvaguardie ambientali e sociali … La comunità internazionale ha una partecipazione nel vedere la AIIB completano l’architettura esistente, e di lavorare efficacemente insieme alla Banca Mondiale e Banca asiatica di sviluppo. “

Tre altre nazioni europee – Germania, Francia e Italia – presto seguito la decisione della Gran Bretagna di aderire al AIIB. Ministro delle Finanze tedesco Wolfgang Schaeuble ha dichiarato: “Vogliamo contribuire la nostra esperienza di lunga data con le istituzioni finanziarie internazionali per la creazione della nuova banca fissando standard elevati e aiutando la banca per ottenere una grande reputazione internazionale.” Washington, visualizzazione il AIIB come una minaccia per il potere globale della Banca Mondiale, ha proseguito mettendo in discussione se il AIIB opererebbe sotto standard elevati e qualità come fa la Banca Mondiale.

gms

 

G.M.S.

G.M.S. conosciuto dagli amici come Gianca-ex incursore di Marina, laureato in scienze politiche. Ha viaggiato molto in Africa francofona, Medio Oriente e Sud America, oggi in pensione, si occupa di tematiche escatologiche e sociali ma conserva l’amore per i viaggi e nuove conoscenze.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: